Frattali: “Un periodo sfortunato. Abbiamo bisogno di concentrazione”

Frattali: “Un periodo sfortunato. Abbiamo bisogno di concentrazione”

“Nel calcio contano i numeri, non conta se uno gioca bene o gioca male, c’è poco da fare. E’ un periodo sfortunato per noi ma non c’è assolutamente mancanza di dialogo. Al minimo errore veniamo puniti e mentre noi non riusciamo a concretizzare gli errori degli altri, i nostri avversari subito ci puniscono”.  E’ questo uno dei primi concetti espressi da Pierluigi Frattali nella conferenza stampa tenutasi al Partenio-Lombardi al termine dell’allenamento dei biancoverdi.

Il numero uno irpino si esprime anche sulla difesa e sulle critiche di questo inizio campionato: “Dare colpa solo al reparto arretrato mi sembra un pò riduttivo dato che scendiamo in campo in undici e la squadra attacca e si difende in undici. Questo è un periodo in cui ci gira tutto un pò male e dobbiamo essere bravi ad invertire la rotta e ad essere più concentrati e cattivi”.

Il portiere biancoverde spende una parola anche sull’operato degli arbitri: “Sicuramente qualche punto in meno è anche causa di situazioni valutate in modo sbagliato. Senza quegli errori ad oggi probabilmente staremo parlando di un Avellino a due punti dalla zona play-off”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy