Frosinone deciso su Trotta: pronta per l’Avellino anche contropartita tecnica?

Frosinone deciso su Trotta: pronta per l’Avellino anche contropartita tecnica?

Commenta per primo!

Il nome che vuole Roberto Stellone per rinforzare il suo Frosinone in serie A e puntare alla salvezza è solo uno: Marcello Trotta. Il presidente dei ciociari Stirpe sta cercando in tutti i modi di convincere la dirigenza biancoverde a cedere il suo gioiello. Le quotazioni dell’attacante di Santa Maria Capua a Vetere continuano a salire anche peril forte interesse di diverse società su tutte l’Atalanta. Tra i 3 e i 4 milioni sarebbe arrivato il costo del cartellino con il Frosinone che sta pensando seriamente a mettere sul tavolo per assicurarsi le prestazioni di Trotta già da gennaio. Ma se il Frosinone nell’affare fosse pronto a inserire anche una contropartita tecnica? Il club di Stirpe ha già la firma di Oliver Kragl esterno mancino che si lega al club ciociaro fino al 2017. Il venticinquenne tedesco cresciuto nelle giovanili del Wolfsburg, è un centrocampista duttile, in grado di giocare anche sulla linea dei difensori un uomo che farebbe proprio al caso dell’Avellino. Frosinone che si è assicurato anche le prestazioni del difensore centrale albanese Arlind Ajeti con Stellone deciso a fare una rivoluzione in difesa e con qualche pezzo che potrebbe sbarcare ad Avellino. Naturalmente il tutto condito da un corposo conguaglio in denaro. Al trattiva è aperta e tutto può succere nei primi giorni di gennaio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy