Castaldo is back: ma i veterani scaricano Tesser

Castaldo is back: ma i veterani scaricano Tesser

Commenta per primo!

Ci sarà un consulto veloce tra la società e la squadra. Specie coi veterani. Da Castaldo a D’Angelo, passando per Arini e Frattali. Si cerca la conferma del cambio di rotta. Capire, magari per l’ultima volta, se la squadra non riesce più a seguire l’allenatore. Il ritorno da Trapani è già infuocato. Non solo per la sconfitta e per la posizione di classifica, ma anche per il morale di una squadra ormai a pezzi incapace di seguire i dettami di un allenatore che ha perso la bussola. Ha perso anche la speranza e la lucidità, con tutte le assenze possibili, di attuare le scelte giuste al momento giusto. Come a Trapani, poche ore fa, con l’inserimento di D’Attilio al posto di Trotta e molto tempo prima l’entrata di Soumarè al posto di Gavazzi. Con un pò di lucidità in più l’Avellino avrebbe potuto contenere diversamente il Trapani ed uscire dal Provinciale con un punto e con una prestazione scialba.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy