Il Bari su Mesbah, Mammarella è più vicino

Il Bari su Mesbah, Mammarella è più vicino

Nella notte virata clamorosa del Bari su Djamel Mesbah, l’esterno sinistro vecchia conoscenza dei lupi, ora alla Sampdoria. Paparesta, di comune accordo con il nuovo tecnico Camplone, ha chiesto informazioni serie alla società doriana, fresca vincitrice del derby della Lanterna contro il Genoa. La trattativa, già intavolata, ha segnato passi in avanti. E così l’Avellino, adesso, si troverebbe da sola nella corsa disperata ad accaparrarsi le prestazioni del mancino più forte della serie B in uscita da Lanciano. A sponsorizzare la piazza irpina Pucino e Paghera freschi lupi. Lo avevano anticipato anche ieri (LEGGI QUI)Adesso la situazione si fa interessante. Da sempre il presidente Taccone è stato innamorato del calciatore. Doveva già arrivare qualche anno fa ma poi i lupi virarono su Zito della Ternana. Insomma, con Togni ad un passo dalla rescissione e con l’uscita certa di Zito e Nitriansky, i posti per un altro over ci sono. Mammarella sarebbe la ciliegina sulla torta. Taccone e Gubitosa non intendono risparmiarsi. Se arriva, se l’Avellino lo scrittura con un contratto fino al 2019, i lupi si candideranno seriamente ad un posto in prima fila per la serie A.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy