Il Pagellone dei lupi – Trotta solo è ok. Vergara da incubo!

Il Pagellone dei lupi – Trotta solo è ok. Vergara da incubo!

Nella disfatta di Varese, l’Avellino ha steccato una volta gara la gara della vita, la stagione per molti può finire qui all’ “Ossola”. Inguardabile tratti la formazione irpina, si salva il solo Trotta al quinto gol stagionale. Tornato invece dal primo minuto Vergara è stato imbarazzante l’ex calciatore del Milan.

Il Pagellone dell’Avellino a cura di SportAvellino:

Gomis 5 – Due belle parate su Zecchin e Forte. Incolpevole sul gol. SORPRESO

Ely 5,5 – Il centrale sente la gara da ex e non fa il suo dovere a pieno regime. INCERTO

Vergara 4- Imbarazzante

(dal 31′ Fabbro) 5,5 – Porta esperienza al pacchetto arretrato ma concede molti spazi. LENTO

Regoli 5,5 – Non spinge l’ex Pontedera quando deve. Da lui a questo punto della stagione ci si aspetta d più. STATICO

(dal 76′ Bittante) s.v.

Pisacane 6 – Una volta a destra, una volta a sinistra, fa di tutto per vincere e lotta fino al 93′. STOICO

Soumare 5 – Non in palla il giovane belga. Peccato era l’uomo della provvidenza. MOSCIO

(dal 46′ D’Angelo) 5,5 – Il guerriero di Ascea da il suo solito contributo ma non basta. LOTTATORE

Kone 5 – Falloso, irruento, rude. Sovrastato dai calciatori varesini che i mezzo al campo lo spodestano. LENTO

Sbaffo 6 – Assist al bacio per Trotta, poi è l’unico a mezzo al campo a mettere un po di ordine. SOLO

Zito 5 – Ritorna ai vecchi fasti del girone di andata. FARFALLONE

Castaldo 5 – Polveri bagnate per il cannoniere dei lupi, se non fa gol alla peggiore difesa… STERILE

Trotta 6,5 – In attacco è praticamente solo. Vuole i tre punti più dei compagni. IDOLO

Rastelli 4 – BOCCIATO!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy