Ancora una perla di Lapadula ma il Pescara rallenta: chi accorcia in testa?

Ancora una perla di Lapadula ma il Pescara rallenta: chi accorcia in testa?

Commenta per primo!

L’anticipo della ventiseiesima giornata di serie B finisce in parità. Uno a uno tra Pescara e Vicenza con gli abbruzzesi che rallentano la corsa di avvicinamento a Crotone e Cagliari. Il Pescara nonostante la buona prova rischia la sconfitta scongiurata dall’ennesima perla di Gianluca Lapadula che in mezza rovesciata batte Benussi al 93esimo minuto. Il Vicenza era passato in vantaggio al 73esimo minuto grazie al gol di Signori. Poi il fallo da ultimo uomo in area di rigore di Sampirisi e la sua espulsione non bastano al Pescara per pareggiare. Il cecchino Memushaj fallisce il tiro dagli undici metri e solo la perla di Lapadula su assist di Cocco scongiurano la sconfitta casalinga per i delfini.

Ora tocca a Novara, Cesena e una tra Bari e Avellino accorciare la classifica e scongiurare la possibilità di non disputare i play-off a fine stagione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy