L’Avellino mette nel mirino il Vicenza. A centrocampo torna Jidayi?

L’Avellino mette nel mirino il Vicenza. A centrocampo torna Jidayi?

Domani si gioca. L’Avellino di Attilio Tesser oggi ultima la preparazione, con la rifinitura in vista del prossimo delicato match contro il Vicenza. Gara importante sulla strada dei biancoverdi che vogliono assolutamente invertire il trend negativo. Diverse le defezioni per i lupi. Non ci saranno Angelo Rea e Davide Gavazzi, ancora alle prese con i rispettivi infortuni. Il dubbio del modulo c’è. Tesser ha coperto i suoi in settimana. Non lasciando trapelare nulla. Nello scacchiere dei biancoverdi, probabilmente, ci sarà ancora spazio per Constantin Nica. E’ piaciuta la fase propositiva offerta dal rumeno in occasione della sfida contro il Bari. In mediana, invece, i recuperi di D’Angelo e Jidayi permettono al trainer di Montebelluna di svariare sul fronte nevralgico del campo. L’ex Juve Stabia ha dimostrato grande padronanza del campo in occasione della sfida con il Novara. E’ lui l’indiziato principale per un ruolo da titolare contro il Vicenza. Jidayi, ma soprattutto D’Angelo danno fiato ad una mediana falciata dagli infortuni. E’ cominciata la due giorni della consapevolezza. Dopo le parole di Massimiliano Taccone (leggi qui) , la truppa di Attilio Tesser, spera ed incrocia le dita confidando anche nella fortuna per ritornare al successo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy