La Salernitana nel mirino dei lupi: Tesser prova il 4-3-1-2. C’è anche Napol

La Salernitana nel mirino dei lupi: Tesser prova il 4-3-1-2. C’è anche Napol

Commenta per primo!
Enzo de Vito
de Vito e Tesser

L’Avellino mette nel mirino la Salernitana. Questo pomeriggio la truppa di Attilio Tesser si è ritrovata al “Partenio-Lombardi”. Il tecnico dei lupi ha lavorato con il gruppo al gran completo. Fatta eccezione per i nuovi arrivi Samuel BastienNicolas Napol. Seduta in palestra per Pierluigi Frattali e Daniel Offredi agli ordini di Leonardo Cortiula. A fare visita alla squadra il diesse Enzo de Vito. Il dirigente biancoverde rientrato da Milano, sede del calciomercato, si è soffermato a chiacchierare con il trainer dell’Avellino.  Nella prima parte di allenamento, l’Avellino, ha svolto seduta atletica. Allenamento blando per Alessandro Ligi e Mariano Arini. Tesser ha provato i suoi in una partitella a campo ridotto.DSC_0304 Prove generali in vista del derby con la Salernitana. Dopo un nutrito minutaggio di partitella, il tecnico Tesser, ha lavorato sul possesso palla, provando il possibile schieramento per domenica. Conferma, al momento, per il 4-3-1-2. Dividendo la squadra in due gruppi. Arancioni: Nica, Biraschi, Rea, Giron, Jidayi, Gavazzi, Zito, Insigne, Trotta, Tavano Bianchi: NitrianskýChiosa, Ligi, Visconti, D’Angelo, Schiavon, D’Attilio, Soumarè, Mokulu, Castaldo. Presente all’allenamento anche il neo acquisto dell’Avellino Nicolas Napol. Il talento belga è stato l’ultimo del mercato dell’Avellino. Il classe 1996 è arrivato in Irpinia dall’Atalanta con la formula del prestito con diritto di riscatto. Napol ha svolto seduta blanda agli ordini di mister Paolo Pagliuca. Per domani, invece, è prevista una doppia seduta al “Partenio-Lombardi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy