La Top 11 della settimana: Frattali e Jidayi tra i migliori

La Top 11 della settimana: Frattali e Jidayi tra i migliori

Seconda giornata di Serie B all’insegna di conferme e sorprese.  Scappa via il Livorno, rallentano Cagliari e Bari, si ferma il Cesena, si riscatta l’Avellino. Debutto dai due volti per le due ripescate: molto bene l’Entella, ancora in ritardo l’Ascoli. La strada, però, è ancora lunga, c’è ancora tempo e spazio per tutti.  Ecco gli undici migliori della settimana, disposti nuovamente con un offensivo 4-2-3-1, stavolta affidato a Roberto Boscaglia.

Frattali (Avellino): quattro interventi decisivi per murare il Modena e indirizzare la gara in chiave Avellino.

Sampirisi (Vicenza): attento e sicuro. Uno dei pilastri del bunker difensivo del Vicenza di Marino.

Gonzalez (Ternana): tiene bene gli avanti del Cagliari e sfiora il gol colpendo di testa la traversa.

Schiavi (Salernitana): sale in cielo per raccogliere l’assist di Gabionetta e firmare l’1-0 granata.

Mammarella (Lanciano): gol e assist. Il sinistro magico della B si mette in moto e tutto il Biondi può esultare.

Castiglia (Pro Vercelli): ancora a segno. Riacciuffa lo Spezia regalando un altro punto prezioso alla sua Pro.

Jidayi (Avellino): entra e impone la sua fisicità. Il suo tuffo di testa fa esplodere il Partenio.

Gabionetta (Salernitana): ancora lui. Prima l’assist a Schiavi, poi la ripartenza vincente del 2-2.

Morosini (Brescia): due gol e tante giocate di spessore. Talento classe ’95 da seguire con grande attenzione.

Vajushi (Livorno): rigore ed espulsione procurati. Il giovane albanese ribalta il Como e manda Panucci in fuga.

Galabinov (Novara): il Novara va ko ma lui eccelle. Gol d’autore e tanti pregevoli assist sciupati però dai compagni.

All. Boscaglia (Brescia): la vittoria sfugge in extremis, ma il suo giovane Brescia gioca bene e diverte il pubblico del Rigamonti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy