(L’angolo del Colonnello) – Pochi abbonati? E’ la sindrome di “tavanite”

(L’angolo del Colonnello) – Pochi abbonati? E’ la sindrome di “tavanite”

Ieri alle 18 in un posto quasi fiabesco e surreale quale è l Incanto di Pietradefusi , si è tenuto l’incontro con il presidente Taccone. Il sottoscritto e il mai domo Francesco Clemente eravamo in veste di organizzatori ospitanti del tour che in questi giorni il presidente sta portando avanti in provincia anche per promuovere il prodotto Avellino che; un pò per le ferie estive un pò per scetticismo riguardo le operazioni di mercato, l’impennata degli abbonati non si è ancora vista, soffriranno forse di tavanite , staremo a vedere. Intanto piano piano prende forma la nuova squadra di Tesser: è come un puzzle va costruito giorno dopo giorno con pedine al posto giusto. Il tempo mai come stavolta, non è tiranno visto le vicende calcistiche incombenti sul campionato: fa bene il presidente a piazzare le pedine cum grano salis senza tralasciare nulla di intentato.
Accorto nel non rompere equilbri che già hanno dato frutti nel passato e cercando di ricreare un gruppo e un entusiasmo dei passati due campionati che tante soddisfazioni hanno regalato ai tifosi di una piazza esigente qual è Avellino. Sembra tutto sopito ma noi sappiamo che l’arena Partenio, a partire dall’amichevole con l’Espanyol, rappresenterà ancora il motto hic sunt leones.
Il colonnello Antonio Colella
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy