L’Avellino risponde presente. Sabato l’ultimo test con il Cosenza

L’Avellino risponde presente. Sabato l’ultimo test con il Cosenza

L’Avellino dopo il 4-0 rifilato all’Agropoli tornerà in campo questo pomeriggio. Tavano e soci si raduneranno al “Sibilia” di Torrette di Mercogliano. Tesser continua la preparazione in vista del derby contro la Salernitana. Sabato, però, c’è l’ultimo test prima della full immersion di Serie B. Al “Partenio-Lombardi” arriva il Cosenza. Per la sfida contro i lupi della Sila, Tesser, dovrà rinunciare a diversi elementi. Quasi certe le assente di OffrediLigi e Mokulu. Da verificare, invece, le condizioni di Arini e Zito. I due, ieri, sono rimasti a bordo campo non prendendo parte al test contro i cilentani. L’amichevole di sabato servirà ad oliare i meccanismi in vista del nuovo campionato cadetto. Già da stamane è partita la prevendita per assistere alla gara contro i calabresi. Il costo di ciascun tagliando sarà di 5 euro per tutti i settori.

QUI COSENZA – Sabato al “Partenio-Lombardi” arriverà un Cosenza non ancora al completo. Il tecnico Rosselli dovrà fare meno di Statella alle prese con uno stiramento all’adduttore è ancora fermo da 2 agosto scorso dopo la partita con l’Ascoli nella Coppa Italia Tim Cup. Non sarà della gara, probabilmente, anche Andrea Arrighini. L’ex Avellino è alle prese con una infiammazione al tendine del ginocchio sin dai primi giorni del ritiro di Lorica.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy