L’Avellino scalda i motori, da ora si comincia a fare sul serio…

L’Avellino scalda i motori, da ora si comincia a fare sul serio…

Ebbene si ci siamo. Dopo l’ottimo pre campionato, l’Avellino, domenica comincerà la sua stagione ufficiale. Ai nastri di partenza c’è la Coppa Italia, la truppa di Tesser, scenderà in campo contro la Casertana di mister Romaniello. Al “Partenio-Lombardi” ritorna l’emozione del derby dell’amicizia. L’ultimo precedente risale a più di venti anni fa. I biancoverdi sono favoriti da pronostici. Ma guai a prendere sottogamba l’impegno contro i rossoblù. La vincente sarà di scena, il 15, agosto al “Renzo Barbera” contro il Palermo di Iachini. Castaldo e soci hanno avviato la preparazione già nella mattinata di ieri. Tesser ha potuto riabbracciare D’Angelo. Il capitano di mille battaglie è rientrato in gruppo. Destano un po’  di preoccupazione il duo difensivo: Chiosa e Rea. Entrambi hanno svolto lavoro differenziato per recuperare dai rispettivi infortuni. Il tecnico dei lupi, dovrà, fare le dovute valutazioni. Già da domenica, l’Avellino, sarà orfano di Gigi Castaldo. Inizierà il periodo di squalifica per il bomber di Giugliano. Ragion per cui Tesser avrà qualche grattacapo in più. Al suo arco il tecnico, avrà, delle frecce importanti. Cominciando dal neo arrivo Ciccio Tavano.

AMORE BIANCOVERDE – Nei prossimi giorno, dovrebbe, giungere il rinnovo di Mariano Arini. Il mediano partenopeo, dopo una lunga trattativa, firmerà un prolungamento con l’Avellino: fino al 2018. La società biancoverde è in attesa dell’arrivo in città dell’entourage del numero quattro dei lupi. In casa Avellino in pentola bolle una nuova novità: Gigi Castaldo prolungherà il suo contratto fino al 2018.

CALCIOMERCATO CHIUSO – L’ultimo colpo di mercato porta il nome di William Jidayi. L’ex Juve Stabia, potrebbe, chiudere del tutto il calciomercato dell’Avellino. Il diggì, Massimiliano Taccone, ieri a Lacedonia, ha spiegato il motivo: “Abbiamo in rosa ben sette centrocampisti – ha dichiarato Taccone Jr ai microfoni di IrpiniaNews – L’unico in lizza di sbarco è Romulo Togni”. Negli ultimi giorni tante sono state le sirene per Marcello Trotta. “Al momento resta con noi – spiega il diggì dei lupi – Il motivo è semplice: non abbiamo trovato alternative a sopperire la sua partenza. Non per motivi economici, sia chiaro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy