Le pagelle: Arini non molla mai, Biraschi è un muro

Le pagelle: Arini non molla mai, Biraschi è un muro

In condizioni di emergenza, l’Avellino gioca una gara di grande intensità. Nell’ottimo primo tempo soltanto la sfortuna e un grande Da Costa dicono di no ai lupi. Gol annullato a Trotta per sospetto fuorigioco. I biancoverdi hanno comunque risposto bene al momento di difficoltà. Ora bisogna continuare così, sperando che la fortuna ci assista.

Frattali 6: questa sera non ha avuto molto da fare. Attento quando viene chiamato in causa.

Nitriansky 5: non va. Altra partita vissuta in affanno. Anello debole nel primo tempo: si fa fischiare anche controfallo… (dal 46′ Nica 5,5: meglio di Nitriansky, ma anche lui non da garanzie nelle due fasi).

Biraschi 6: solita prova di carattere. Stavolta, però, sbaglia molto in fase di disimpegno, regalando un paio di occasioni al Novara.

Ligi 5,5: si rende pericoloso all’8′ con un’ottima conclusione dalla distanza. Poi l’erroraccio che manda in porta Evacuo.

Visconti 6: buona la prova del terzino. Scende costantemente sulla fascia e si rende pericoloso in fase di cross. Sulla strada giusta.

Arini 6,5: lupo affamato. Si disimpegna bene sia da mezzala che da perno centrale. Se l’Avellino ha il pallino del match, buona parte del merito è sua.

Jidayi 6,5: prova di grande sostanza. Si batte su ogni pallone e fa sempre la cosa giusta al momento giusto.

Zito 6: l’impegno c’è. Ha l’attenuante della condizione fisica non ottimale, ma mostra voglia e attaccamento alla maglia. (dal 79′ D’Attilio s.v. entra per far rifiatare Zito. Solo pochi minuti a disposizione per lui)

Insigne 6: sulla scia di Cagliari. Dimostra di avere colpi di classe (vedi palla a Tavano), ma gli manca il quid per incidere.

Tavano 6: parte forte. Si rende pericoloso più volte, ma col passare del tempo cala vistosamente. Comunque, mostra segnali di crescita.

Trotta 6,5: finalmente Trotta! Sgomita e prova in ogni modo a fare gol. Ci riesce con un bel colpo di testa, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. (dal 72′ Mokulu 5,5: Tesser lo fa entrare contando sulla sua voglia di riscatto. Il belga, però, non incide assolutamente).

All.Tesser 5,5: fa con quello che si ritrova. Gestisce bene l’emergenza, ma richiamare Trotta a 20′ dalla fine è stata una scelta sbagliata

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy