L’EDITORIALE – Le nostre scuse a Michele Gubitosa

L’EDITORIALE – Le nostre scuse a Michele Gubitosa

Dobbiamo chiedere scusa al vicepresidente Michele Gubitosa per averlo in un certo senso nominato nell’articolo di ieri dopo la pubblicazione da parte del suo sito internet (Irpinianews ndr) delle foto del ritiro dell’Avellino sul campo dell’Agropoli. Doveva essere un allenamento a porte chiuse, rigorosamente a porte chiuse. Ma vedendo pubblicare le foto di irpinianews a firma del giornalista Claudio De Vito il dubbio che ci fosse stato un certo favoritismo per il giornalista del vice presidente c’è stato. E pertanto, in un articolo, poi prontamente rimosso per senso di responsabilità e correttezza, ci eravamo chiesti come mai gli allenamenti a porte chiuse erano per tutti e non per la testata del vice-presidente.

Chiediamo scusa a Michele Gubitosa perchè non c’entra nulla. Assolutamente nulla. Ma non chiediamo scusa a Irpinianews che ha commesso un errore grossolano: non citare la fonte delle foto che non erano nè del fotografo del primo sito di informazione online avellinese nè del giornalista. Da una verifica veloce già ieri sera abbiamo potuto constatare che le foto sono di proprietà di Sergio Vessicchio che oltre ad essere editore di calciogoal.it è anche amico del presidente dell’Agropoli. Ecco perchè aveva le foto. Ma il giornalista di Irpinianews non lo dice inducendo all’errore chi in un primo tempo aveva pensato che potesse essere lì.

Per doverosa correttezza riportiamo il link di calciogoal con le foto originali ((CLICCA QUI) e il link di Irpinianews che ha creato solo tanta confusione (CLICCA QUI)

Rinnoviamo le scuse al vicepresidente dell’Avellino Michele Gubitosa ma rinnoviamo l’appello alla deontologia professionale di chi pubblica materiale altrui senza nemmeno citare la fonte. In questo caso l’errore è stato commesso dal giornalista.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy