Libertà per gli ultras: il Tar revoca i Daspo di Catania

Libertà per gli ultras: il Tar revoca i Daspo di Catania

Giustizia è fatta. Un precedente che apre scenari importanti per il movimento ultras nazionale. I fatti risalgono a Catania-Avellino della passata stagione. Due di loro furono addirittura anche arrestati e poi immediatamente rilasciati. Il questore di Catania Cardona, emanò pesanti Daspo. Ventidue anni in totali:  8 e 5 per i due ultras arrestati e scarcerati, 5 e 4 per gli altri due. Ora il Tar ha dato ragione ai tifosi assistiti dall’avvocato avellinese Nello Pizza e l’avvocato Sidonj di Catania. Il mondo ultras esulta. I tifosi biancoverdi colpiti dal provvedimento dello scorso anno e allontanati dalle manifestazioni sportive, già sabato, potranno essere a Modena.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy