Lotito parla: “Io estraneo ai fatti”

Lotito parla: “Io estraneo ai fatti”

In riferimento alle notizie diffuse oggi da alcuni organi di stampa, in merito al preteso coinvolgimento di Claudio Lotito nelle vicende oggetto delle indagini svolte dai giudici di Catania, il presidente della Lazio denuncia all’opinione pubblica l’ennesimo tentativo di certa stampa di screditarlo, e con lui di screditare la stessa Figc”. Così in una nota il presidente della Lazio chiarisce la sua posizione dopo che anche il suo nome era spuntato nell’ordinanza del gip di Catania in merito alle indagini sulla presunta alterazione di Catania-Avellino.

Il consigliere federale aggiunge che “l’ordinanza del giudice di Catania, alla pag. 468, afferma in modo chiaro che l’ipotesi secondo cui Claudio Lotito avrebbe in qualche modo condizionato il risultato della partita Catania-Avellino del 29 marzo 2015 `non è stata confermata dalla successiva attività di indagine e cozza logicamente con l’eventuale – ma alternativa – consapevolezza, nei predetti indagati, di avere conseguito l’obiettivo tramite l’attività di quegli intermediari ai quali, in seguito, ebbero invece a rivolgersi sistematicamente”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy