Lupi a Crotone: #nonsaràmaifiatosprecato

Lupi a Crotone: #nonsaràmaifiatosprecato

Metti un posticipo di lunedì. A Crotone, per la precisione. Una trasferta lunga ed insidiosa. Contro una squadra sfrontata che non teme nessuno. Metti una rivalità di quelle sane e sportive. Legata ad un precedente “storico” tra le due tifoserie. Quando, in pratica, per seguire la promozione dell’Avellino di Vullo, i tifosi locali furono “sfrattati” dalla loro curva e sistemati in Tribuna per motivi di ordine pubblico perchè quelli biancoverdi per festeggiare la B arrivarono in tredicimila per seguire la squadra. Metti tutto quello che vuoi. Mettici il viaggio lungo la Sa-Rc che, per come è messa, non sarà di certo una passeggiata. Mettici il giorno lavorativo, l’orario in notturna. Mettici tutto e noti, come il numero di 300 biancoverdi che seguiranno la loro squadra in Calabria, ha il sapore di qualcosa di epico. #nonsaràmaifiatosprecato dicono gli ultras. Mai. E allora buon viaggio a tutti i 300. L’Avellino ha bisogno di voi. Ora, più di prima.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy