Lupi è tempo di azzannare i play off. Le probabili formazioni…

Lupi è tempo di azzannare i play off. Le probabili formazioni…

E’ il giorno di Avellino-Trapani. Non una partita qualunque. Ma la partita, come sottolineato, nella conferenza di ieri di Massimo Rastelli. L’esame decisivo, uno dei tanti, sostenuti dai biancoverdi in questa stagione. Il match, di oggi, non deve essere sottovalutato ma bensì preso con le pinze. Al Partenio-Lombardi arriva il Trapani. La truppa di Serse Cosmi punta dritto come una spada al raggiungimento della salvezza matematica. I siciliani giungeranno in Irpinia con la voglia di non lasciare punti per strada. Ma questi discorsi o statistiche non devono interessare al Rastelli band. Il tecnico di Torre del Greco vuole a tutti i costi i playoff, ma vuole provare a scrollarsi di dosso settimo e ottavo posto e provare a prendersi il quinto o il sesto che gli permetterebbe di disputare il turno preliminare in casa. I due risultati positivi, contro Pescara e Bologna, non voglio essere buttati al vento.

PROBABILI FORMAZIONI: L’Avellino riabbraccia Fabio Pisacane e Moussa Kone. Entrambi hanno scontato il turno di squalifica. Per due rientrati ci sono due out. Infatti, il tecnico, non potrà contare su Chiosa e Schiavon. Dopo aver saltato Bologna dovranno rinunciare anche alla sfida contro i siciliani per problemi fisici. Rastelli, potrebbe, rilanciare il 4-3-1-2. Tra i pali confermatissimo, e ci mancava, Pierluigi Frattali. Al centro sentinelle Pisacane-Ely. Sulle ali confermato Visconti, rientrato al meglio, sul versante opposto è rebus tra Bittante e Almici. Il secondo ha ben figurato nelle ultime due uscite. In mediana, nel ruolo di play davanti alla difesa, a fare legna, ci penserà Mariano Arini. A chiudere il quadro centrocampo sulla destra c’è Angelo D’Angelo a sinistra la vivacità di Antonio Zito. Nel ruolo di trequarti Sbaffo. L’ex Latina in gol proprio contro il Bologna nello scorso turno. In avanti la conferma è Gigi Castaldo. Al suo fianco è rebus, anche se, a spuntarla potrebbe essere Marcello Trotta. Ma nulla è escluso. Sponda siciliana, Cosmi potrà contare sul recupero di Romano Perticone, Simone Basso e Giovanni Abate. Di contro dovrà fare a meno di Enrico Zampa, Daniele Martinelli, Christian Terlizzi e Pavel Vidanov.

AVELLINO (4-3-1-2) Frattali; Almici, Pisacane, Ely, Almici; Arini, D’Angelo, Zito, Sbaffo; Castaldo, Trotta. All. Rastelli.

TRAPANI (4-3-1-2): Gomis, Daì, Pagliarulo, Caldara, Rizzato, Scozzarella, Ciaramitaro, Barillà, Falco; Curiale, Nadarevic. All. Cosmi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy