I lupi portano festa a San Martino e Cervinara. E domani la squadra va a Montevergine !

I lupi portano festa a San Martino e Cervinara. E domani la squadra va a Montevergine !

Commenta per primo!

Si apre con una vittoria il 2014 dell’Avellino. L’avversario di turno era una selezione locale di calciatori dilettanti della Valle Caudina. E proprio in quel di San Martino V.C. si son riversate alcune centinaia di tifosi biancoverdi per seguire D’Angelo e compagni. Rastelli li ha provati tutti tra primo e secondo tempo. Assenti Fabbro (per lui terapie), Zappacosta (in under21), Peccarisi e Seculin. Gli ultimi due hanno svolto lavoro in piscina. Da segnalare il ritorno in campo dopo mesi di assenza di Abero. Ritorno in campo anche per Terracciano, che appare pienamente recuperato. Rastelli mischia molto le carte gettando nella mischia due formazioni inedite. Terracciano tra i pali. Decarli titolare con Izzo e Pisacane a completare il reparto. A centrocampo Massimo, Arini e Ladrière. Sulle fasce  Millesi e Abero. Davanti Soncin e Galabinov. Nel secondo tempo confermati solo Decarli e Schiavon. Quest’ultimo è subentrato al belga Ladrière, uscito per infortunio dopo circa mezz’ora di gioco. Poi squadra rivoluzionata e cambio di modulo, con una sorta di 3-4-1-2. Di Masi, Decarli, Bittante e De Vito a comporre il reparto difensivo. Angiulli, Togni, Schiavon e D’Angelo colonna vertebrale del centrocampo a quattro. Castaldo e Biancolino a fare le torri con l’esordiente Ciano a sostegno. La partita termina 5-0. In goal Galabinov, Biancolino, Castaldo, Ciano e Angiulli.

In serata la festa si sposta nel vicino comune di Cervinara, dove i calciatori son stati ricevuti all’interno del Municipio dall’amministrazione comunale e dai tanti tifosi biancoverdi.

Domani altra giornata ricca d’impegni. I lupi si regaleranno una bella gita sul magnifico Monte Partenio, in visita al Santuario di Montevergine. Poi nel pomeriggio tutti giù, in quel di Torrette di Mercogliano per il consueto allenamento pomeridiano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy