Mancano 18 giorni ma è già ressa per il tagliando di Avellino-Salernitana: ecco come averlo

Mancano 18 giorni ma è già ressa per il tagliando di Avellino-Salernitana: ecco come averlo

Commenta per primo!

Mancano ancora diciotto giorni, un capodanno e una festa dell’Epifania ma è già ressa ai botteghini del Partenio-Lombardi per il tanto agognato biglietto per assistere al match tra Avellino e Salernitana. Sarà sicuramente sold-out e tutti i tifosi irpini faranno di tutto per avere quel tagliando. La società del presidente Taccone ha deciso di indire la giornata biancoverde in cui tutti dovranno essere muniti di biglietto per accedere allo stadio, anche sponsor e abbonati per i quali vigerà un diritto di prelazione. Già in mattinata, primo giorno di apertura dei botteghini, c’è stato l’assalto dei tifosi che in centinaia erano in fila per staccare il tagliando. Molte persone anche per sottoscrivere l’abbonamento per il girone di ritorno dei lupi con il quale .

La vendita libera avrà inizio giovedi 7 gennaio giorno in cui è previsto un vero e proprio assalto ai botteghini per assicurarsi il biglietto di uno dei match più attesi della stagione.

Questi i costi dei biglietti (prezzo unico senza riduzioni) riservati agli abbonati fino al 5 gennaio 2016:

Tribuna Montevergine Centrale: 21 euro
Tribuna Montevergine Laterale: 15 euro
Tribuna Terminio: 13 euro
Curva Sud: 10 euro

Dal 7 gennaio partirà la vendita libera (il diritto di prelazione non è più valido)

Tribuna Montevergine Centrale: 30 euro, 23 euro ridotto
Tribuna Montevergine Laterale: 25 euro, 17 euro ridotto
Tribuna Terminio: 20 euro, 15 euro ridotto
Curva Sud: 15 euro, 12 euro ridotto

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy