Marino: “Avellino squadra tosta. Sarà una vera battaglia”

Marino: “Avellino squadra tosta. Sarà una vera battaglia”

Commenta per primo!

Vicenza pronto a rendere la vita dura all’Avellino nel match di domani al Menti. Pasquale Marino parla del suo Vicenza e del momento che sta attraversando la sua squadra: “Cerchiamo un pò di continuità anche se da gennaio stiamo facendo un buon lavoro. Non riusciamo a volte a portare a casa quello che ci meritiamo complice errori nostri e degli altri. Anche a Pescara abbiamo avuto tante opportunità per chiudere la gara. Dobbiamo evitare cali di tensione e puntare al nostro obiettivo che è la salvezza”.

Poi il tecnico dei biancorossi parla della sfida con i lupi: “Affrontiamo un’altra squadra sopra di noi in graduatoria e quindi non c’è il pericolo di sottovalutarla. Conosciamo le qualità dell’Avellino come quelle del prossimo avversario Crotone. Dobbiamo cercare di fare bene e di continuare sulla stessa scia di Pescara. L’Avellino, a parte l’ultimo periodo con una certa flessione, ha fatto molti punti e dalla zona bassa della classifica si è portato nella zona play-off. E’ un avversario tosto, presenta fisicità ed agonismo e ha tante alternative, sarà una battaglia”.

Poi il tecnico parla anche degli arbitri e degli episodi che hanno interessato in negativo il Vicenza: “Dobbiamo imparare a non protestare. il gol loro era in pieno fuorigioco, a fine partita anche gli arbitri sanno di aver commesso qualche errore, servirebbe maggior elasticità a fronte di una imprecazione. Ora è inutile pensare a quello che è accaduto adesso bisogna riprendere la corsa al Menti perché da qui passa la nostra salvezza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy