Miss Serie B Eurobet…conosciamo la lupetta Luana Sarno

Miss Serie B Eurobet…conosciamo la lupetta Luana Sarno

Commenta per primo!

Abbiamo pensato di presentarvi Luana, tifosissima dell’Avellino. Lei, il sabato, lo passa in Curva Sud, rinunciando all’aperitivo del pomeriggio. Noi di SportAvellino abbiamo pensato di farvi conoscere una tifosa come noi con una breve ed esaustiva intervista.

Ciao Luana,partiamo dagli inizi come nasce la passione per il calcio?

La mia passione per il calcio nasce qualche anno fa, circa 9 anni fa, quando a farmi innamorare di questo magnifico sport è stato il mio fidanzato.Da allora non ho mai smesso di seguire l’Avellino e di essere fiera di appartenere a questi colori.

Cosa ti ha portato a partecipare a Miss Serie B Eurobet?

Miss Serie B Eurobet è un concorso simpatico a cui ho voluto partecipare per rappresentare il lato gentile del calcio, ovvero, il tifo femminile! A differenza di come la pensano molti, le donne che amano il calcio sono davvero tante. Ho partecipato, inoltre, perché amo la mia città e sono orgogliosa di essere avellinese! Sono felice di essere arrivata alla fase finale di questo contest e approfitto per ringraziare tutti coloro che in qualche modo hanno partecipato con me a questa avventura sostenendomi è credendo in me.

Ricordi la tua prima volta al Partenio?

La mia prima volta al Partenio risale a un bel po’ di anni fa ma la ricordo come fosse ieri, Playoff 2004/2005 Avellino-Napoli 2-1. Entrare allo stadio, vedere la curva spettacolare gremita di veri tifosi. Ognuno di loro pronto a sostenere la propria squadra contro tutto e contro tutti. All’inizio ho faticato un po’ a seguirli cantare ma in poco tempo ho imparato tutti quei fantastici cori tanto da ritrovarmi a cantarli anche quando non sono allo stadio! E poi c’è l’emozione del goal… È qualcosa di indescrivibile, un’emozione che solo un vero tifoso puó provare! Beh direi che è stato amore a prima vista, un’amore che continua tutt’oggi ancora più di prima. 

Nella vita di tutti i giorni di cosa ti occupi?

Nel quotidiano sono impiegata in uno studio commerciale e mi occupo nello specifico di consulenza del lavoro.

Il tuo hobby?

 I miei hobby sono tanti, dalla musica al cinema, al teatro, allo sport.

Il tuo calciatore dell’Avellino preferito?

Beh di calciatori competenti e degni di appartenere a questa serie quest’anno possiamo dire di averne tanti ma il mio preferito è il Super Gigi Castaldo. Sta facendo un gran campionato e mi auguro continui così!

Cosa ti aspetti dall’Avellino, dopo un girone d’andata stratosferico?

Il girone d’andata di questo campionato è stato a dir poco fantastico! Ho visto una squadra, un gruppo, grintoso e con tanta voglia di fare. Mi aspetto che il girone di ritorno sia altrettanto emozionante! Mi auguro, inoltre, che questi ragazzi tutti insieme possano regalarci un sogno, quel sogno in cui tutti noi speriamo… Ce lo meritiamo, Avellino se lo merita!

Quali sono i punti di forza dell’Avellino dove lo vedremo a fine anno. Credi nella Serie A?

A mio avviso il punto di forza dell’Avellino è il gioco di squadra. Si è creato davvero un bel gruppo unito che lotta con il cuore in ogni partita.Sono ottimista e credo nella squadra ed è per questo che penso che l’Avellino abbia buone possibilità di salire alla massima serie.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy