I numeri della sfida: era iniziato tutto con la vittoria granata ma…

I numeri della sfida: era iniziato tutto con la vittoria granata ma…

Il campionato era iniziato con la vittoria della Salernitana sull’Avellino e alla prima giornata quei tre punti sembravano già un abisso. L’Avellino si è rimboccato le maniche e tra mille difficoltà ha messo da parte la sconfitta del derby e piano piano ha costruito il suo futuro giungendo al termine del girone di andata con una squadra quadrata e consapevole delle proprie forze. La Salernitana al contrario si è sgretolata nel tempo non raggiungendo mai quella consapevolezza di squadra che la serie B pretende. Cosi al giro di boa sono ben 11 i punti di distanza tra le due squadre con 9 vittorie per i lupi e solo 4 per i granata. Nel conto dei pareggi la Salernitana ha fatto di più ma l’Avellino, nonostante le zone alte della classifica, è riuscita a prendere un gol in più degli avversari nel totale delle reti subite nel girone di andata. Per i gol segnati, solo una la squadra ha fatto meglio dei biancoverdi e non è la Salernitana che al tabellino reti segnate fa risulterà un -14. Qualcuno dirà che i numeri servono a poco in un derby, questo è vero ma per questa volta speriamo che valgano qualcosa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy