Palazzi chiude l’inchiesta: oltre al Catania trema anche il Teramo

Palazzi chiude l’inchiesta: oltre al Catania trema anche il Teramo

Sono in arrivo oltre 100 deferimenti. Secondo quanto riportato stamane dalla Gazzetta dello Sport, il procuratore federale Palazzi avrebbe a tempo di record già chiuso le indagini che riguardano i filoni di inchieste delle procure di Catanzaro e Catania. Sarebbero, secondo indiscrezioni raccolte dalla “Rosa”, pronti oltre 100 deferimenti. Chi rischia più di tutte è il Catania e il neo promosso in serie B Teramo. Per entrambe Palazzi chiederebbe la retrocessione nella categoria inferiore per responsabilità diretta. La stessa accusa dovrebbe arrivare anche per altri 6 club: Savona, Torres, Vigor Lamezia, Brindisi, Catanzaro e Barletta. Si va verso la conferma dei deferimenti e verso quello che potremmo definire “il maxi processo” del calcio: Palazzi, infatti, ha raccolto in una sola inchiesta gli atti provenienti dalle procure di Catania, di Catanzaro e le indagini riguardanti la promozione in Serie B del Teramo. Novità potrebbero arrivare già nelle prossime ore.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy