Paparesta vuole i play-off: “In corsa fino alla fine. Ad Avellino sarà dura ma…”

Paparesta vuole i play-off: “In corsa fino alla fine. Ad Avellino sarà dura ma…”

Commenta per primo!

Il Bari esce con le ossa rotte dalla rocambolesca sfida di alta classifica con il Crotone. Sfida che ha ampliato il distacco tra le tre di testa e le inseguitrici con il rischio di far saltare i play-off. Al Corriere dello Sport il patron del Bari parla di questa evenienza e della sua squadra che nella prossima partita sarà di scena al Partenio-Lombardi: “Dobbiamo crederci e andare avanti. Anche alla luce della grande prestazione offerta col Crotone continueremo a giocarci le nostre carte. Se poi non dovessimo centrare l’obiettivo, ci potremo sempre concentrare sui play off. Non credo si corra il pericolo che i play-off non si disputino per il divario di punti tra la terza e la quarta. Tutte le squadre sono competitive e i giochi restano aperti “.

Poi parla del futuro e dell’imminente sfida con i biancoverdi: “Affrontiamo partita dopo partita, sapendo di non essere inferiori a nessuno. Ma occorre essere più bravi nel capitalizzare al meglio le risorse a disposizione. Anche contro un Crotone che sta dominando il campionato abbiamo dimostrato che se non ci fosse stato un episodio scellerato avremmo vinto la partita. Ora ci aspetta la trasferta di Avellino, sarà dura ma il Bari va ad Avellino consapevole di non essere inferiore a nessuno”.

 <br>

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy