Partenio-Lombardi verso la chiusura: è incredibile

Partenio-Lombardi verso la chiusura: è incredibile

Non ci sarà nessuna commissione. Almeno sono queste le indiscrezioni che circolano in queste ore negli ambienti calcistici biancoverdi. E se, per gli stessi problemi, è stata disposta la chiusura del Partenio-Lombardi per un semplice allenamento, figuriamoci se potrà aprire per il Memorial Taccone contro l’Espanyol previsto per il 29 luglio o la Coppa Italia (il 9 agosto). Problemi burocratici impediscono ancora la riunione della Commissione di Vigilanza. Pare che l’incartamento prodotto dall’amministrazione comunale sia anche carente del titolo di autorizzazione del titolo all’affidamento dei lavori all’Us Avellino. Si attende anche una risposta ufficiale da Piazza del Popolo. Insomma, di tutto di più, per uno stadio senza pace e per una storia che ormai si porta avanti da troppo tempo. L’Avellino esilia quindi. Bisognerà capire per quanto tempo e dove. Caserta forse. Andrà bene per l’amichevole contro l’Espanyol ma non per la Coppa e il campionato… Domani il giorno verità. A breve potrebbe arrivare anche un comunicato ufficiale dell’Us Avellino. La dirigenza si era già detta disponibile ad accollarsi tutte le spese per i lavori di carbonatazione. Ma da allora più nulla. E una commissione che non si riunirà per il nulla osta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy