Petardo in area dei tifosi del Crotone: Cordaz stordito

Petardo in area dei tifosi del Crotone: Cordaz stordito

Un petardo è stato fatto esplodere all’interno dell’area di rigore del Crotone lanciato dai propri supporters. Il minuto 18: l’Avellino attacca, si vede anche dalle immagini tv, il lancio di un petardo all’interno dell’area di rigore. Un leggero fumo fa pensare ad un fumogeno. Ma non è così. Perchè l’azione continua, Nasca interrompe il gioco. Al fischio la deflagrazione con l’estremo difensore del Crotone Cordaz che si porta le mani al volto leggermente stordito. Match sospeso per diversi secondi. Giusto il tempo per far riprendere l’estremo difensore crotonese mentre si levano fischi dagli altri settori dello stadio Scida. Il petardo, esploso all’interno dell’area di rigore mentre l’Avellino attaccava, ha lasciato sgomenti tutti. Considerata la pericolosità dell’evento, facile intuire che il Crotone rischia seriamente la chiusura della Curva per la prossima gara interna.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy