Pisacane:”Felice per “mio fratello” Armando, Bari da non sottovalutare”

Pisacane:”Felice per “mio fratello” Armando, Bari da non sottovalutare”

Izzo&Piscane
Fratelli dentro e fuori dal campo

Dopo il colpo grosso in quel di Empoli, l’Avellino sembra essersi riscattato dopo le ultime beffe, contro Varese e Pescara. Sabato gli uomini di Rastelli affronteranno il Bari. A presentarsi al cospetto di taccuini e microfoni quest’oggi si è presentato Fabio Pisacane. Un gol quello di Empoli che sente suo visto il legame viscerale che lo lega ad Armando Izzo,l’autore del gol vittoria del Castellani. Un’amicizia che lega i due scugnizzi napoletani come una sorta di vincolo familiare, Pisacane infatti dichiara:”Sono contento per il gol di Armando, per me è come un fratello e gli auguro il meglio, se lo merita”.L’ex Ternana è visibilmente contento del successo rimediato in terra toscana contro l’Empoli difatti dichiara:”Siamo felici di aver ritrovato la vittoria, stavamo conciando un po ad accusare il colpo dell’assenza di vittorie. L’augurio più grande è che questa vittoria sia una delle tante che arriveranno”. Trasferta insidiosa quella di sabato che vedrà i biancoverdi affrontare il Bari. Una gara dal sapore particolare, visto che nella giornata di ieri il Tribunale di Bari ha dichiarato il fallimento per  la storica società pugliese dopo 106 anni di storia. “Si prospetta una partita difficilissima.” esordisce cosi Pisacane sulla sfida del San Nicola di sabato spiegando:”Nonostante i problemi in società il Bari sta facendo bene. I calciatori saranno motivati al massimo”. La maxi carovana biancoverde è pronta a “scortare” il lupi in terra pugliese, Pisadog dichiara:”I tifosi ci daranno grande spinta anche in trasferta dimostrando cosi di essere sempre il dodicesimo uomo in campo”

 

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=RiwCwWGSGts[/youtube]

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy