Pisano: “Mi cercavano in molti, ma sono scappato per scegliere Avellino”

Pisano: “Mi cercavano in molti, ma sono scappato per scegliere Avellino”

<p style=”text-align: justify;”>Nell’ultimo giorno di calcio mercato l’Avellino ha piazzato il colpo in difesa. Si tratta di Francesco Pisano, terzino destro e all’occorrenza anche sinistro, classe 1986, che ha totalizzato 243 presenze in serie A con la maglia del Cagliari. Il calciatore soprannominato “bombetta”, per le sue doti fisiche, giunge in Irpinia dal Bolton con la formula del prestito con diritto di riscatto. Queste le sue dichiariazioni: “Sono da mercoledi ad Avellino e sono stato colpito dal gruppo, mi sono sentito subito a mio agio. Il mister lo conosco dalla parentesi di Cagliari e ho un bel ricordo di lui. E’ la prima volta che gioco in B in Italia e spero di dare un contributo per la squadra”.</p>
<p style=”text-align: justify;”>Pisano parla anche della partita Cagliari-Avellino dello scorso turno: “Ho visto la partita e il Cagliari è una squadra costruita per andare in A. La partita è stata condizionata dal rosso a Sbaffo ma non è facile per nessuno venire a giocare ad Avellino.”</p>
<p style=”text-align: justify;”>Sulla posizione preferita in difesa e sulla sua nuova squadra Pisano sottolinea: “Ho iniziato a destra ma per esigenza ho giocato a sinistra, mi adeguo su entrambe le corsie. Avevo visto l’Avellino in campionato è un’ottima squadra. La serie B è un torneo molto competitivo ed ho trovato un bel gruppo, si sta bene insieme. Sono stato 11 anni a cagliari mi ha fatto uno strano effetto lasciare la mia terra, ma sono contento di ripartire da Avellino dopo l’esperienza all’estero. Inizialmente ho iniziato come centrale nelle giovanili quindi mi ritengo un difensore di contenimento più che di spinta.”</p>
<p style=”text-align: justify;”>Sulle trattative con altre di B: “Avevo altre offerte ma ho preso la mia macchina e sono scappato per firmare subito con questa squadra”.</p>
<p style=”text-align: justify;”></p><br><iframe width=”660″ height=”371″ src=”https://www.youtube.com/embed/BBexvBqc56U?feature=oembed” frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy