Quattro gare per capire il futuro dei lupi, da domani sarà ritiro a Paestum

Quattro gare per capire il futuro dei lupi, da domani sarà ritiro a Paestum

E’ cominciata la settimana della consapevolezza. L’Avellino dopo gli ultimi risultati ha bisogno di ritrovare sè stesso. Da domani la truppa di Attilio Tesser sarà in ritiro a Paestum, da qui si lavorerà per la sfida di domenica contro il Livorno. Ora più che mai servono punti pesanti per l’Avellino. La classifica è da brividi: penultimo posto, però, c’è da tener conto che con la mancata penalizzazione del Novara i lupi sarebbero ultimi.

Per la sfida contro gli amaranto, Tesser, dovrà rinunciare ancora a Davide Gavazzi. Per l’ex Ternana i tempi di recupero sono lunghi. Lo staff medico non ha nessuna intenzione di rischiarlo. Una pedina che, al momento poteva fare davvero comodo all’Avellino. Sul piede del ritorno c’è Angelo Rea. Con il ritiro di domani, quindi, inizia una fase cruciale per Tesser. Il tecnico di Montebelluna resta in sella ma il mese di ottobre sarà decisivo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy