Qui Modena: Galloppa a casa, Granoche in attacco

Qui Modena: Galloppa a casa, Granoche in attacco

Commenta per primo!

Allenamento della settimana a porte chiuse per Hernan Crespo, che vuole preparare al meglio la sfida di domani al Partenio. La squadra ieri ha rivisto le immagini della sconfitta contro il Vicenza e il tecnico argentino ha sottolineato gli aspetti tattici positivi e negativi dei 90 minuti. Domani vorrà dalla squadra lo stesso atteggiamento mentale visto al Braglia e per farlo si affiderà ad un nuovo undici, in cui ci saranno rientri ed alcune nuove defezioni come quelle di Bentivoglio e di Belingheri. Crespo, però, potrà di nuovo schierare gli uomini simbolo di questo Modena, Cionek e Granoche, che sui due lati opposti del campo riprenderanno in mano i rispettivi reparti dopo l’assenza alla prima giornata. Il Diablo, solito punto di riferimento dell’attacco, chiederà una mano a Luppi (o Sowe) e a Nizzetto per bucare la difesa irpina, mentre il polacco avrà dalla sua Gozzi nel cuore della difesa e Rubin a sinistra per arginare la spinta della squadra di Tesser. Da capire chi sarà schierato a destra tra Aldrovandi e Calapai. Galloppa resterà a Modena, quindi a centrocampo scelte obbligate: cabina di regia occupata da Giorico, coadiuvato da Doninelli e protetto dalla fisicità di Olivera. Oggi ultimo allenamento in città prima della partenza in treno per Avellino.

 

FONTE: ilcentro

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy