Rastelli carica i suoi: “Contro il Trapani non sarà la partita ma la partita. Possibili scelte?….”

Rastelli carica i suoi: “Contro il Trapani non sarà la partita ma la partita. Possibili scelte?….”

Massimo Rastelli, tecnico dell’Avellino, ha presentato questo pomeriggio la sfida contro il Trapani. “Sappiamo consapevoli che un successo ci lancerebbe, quasi, matematicamente nei playoff. Non sarà una passeggiataperché, il Trapani, fuori casa ha vinto solamente una partita ma se concedessimo troppi spazi con i loro giocatori di qualità potrebbero farci davvero male. Arriviamo alla sfida contro i siciliani forti di due risultati utili consecutivi che ci hanno ridato fiducia, dobbiamo proseguire su questa strada. Abbiamo rispetto per il Trapani, ma domani vogliamo portare a casa i tre punti”. Il tecnico si è soffermato sul calori dei tifosi, già giunto, in settimana: “Già nel test contro la Primavera ci hanno fatto capire che saranno presenti in gran numero. Mi auguro di trovare lo stadio pieno come è già successo in altre occasioni. Il loro supporto sarà determinante ai fini del risultato“. Rastelli non si sbilancia nemmeno sulle probabile scelte: “Ci sono tanti ballottaggi. Domani mattina deciderò come sempre, ora è ancora prematuro”. Contro il Bologna la corsia mancina ha funzionato : “L’assenza di Visconti è pesata. Si è rivisto anche il miglior Zito. Stanno mettendo a frutto al massimo le loro potenzialità“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy