Ripresa degli allenamenti: non basta la sosta, Avellino ancora incerottato

Ripresa degli allenamenti: non basta la sosta, Avellino ancora incerottato

Ripresa degli allenamenti per gli uomini di Attilio Tesser che questa mattina hanno lavorato in palestra, divisi in gruppi, e nel pomeriggio, a porte chiuse, a Torrette di Mercogliano. La sosta delle festività natalizie non ha certo azzerato i problemi legati all’infermeria di diversi giocatori che però fanno ben speerare fino alla ripresa del campionato. Le difficoltà riguardano Tavano che sta svolgendo lavoro ridotto per riatletizzare la muscolatura, Nitriansky che ha un problema al ginocchio destro e Mokulu che sta svolgendo terapie per rimettere al meglio la caviglia sinistra. Problemi anche per Arini il quale nella gara contro il Cesena ha subito un trauma contusivo-distorsivo alla caviglia sinistra. Le buone notizie arrivano da D’Angelo, Nica e Visconti che hanno lavorato regolarmente con i compagni senza nessun problema legato ai fastidi accusati prima della sosta.

Domani doppia seduta: mattina in palestra, mentre nel pomeriggio la squadra si allenerà, a porte chiuse, a Torrette di Mercogliano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy