Serie B – Anche il Benenvento contro il tesseramento di Okereke, non omologato risultato contro Spezia

Serie B – Anche il Benenvento contro il tesseramento di Okereke, non omologato risultato contro Spezia

di Redazione Sport Avellino

Dopo il Livorno ecco il Benevento contestare l’omologazione del risultato con la sfida contro lo Spezia Calcio per via del tesseramento di David Okereke, giovane calciatore nigeriano al centro di una indagine federale in merito alla regolarità del proprio tesseramento. Infatti lo Spezia Calcio è al centro di un inchiesta per traffico di minori aggirando l’art 19 della FIFA in merito al trasferimento di minori. Una prassi che se confermata potrebbe significar l’invalidazione di molti match del campionato di Serie B dello Spezia Calcio. Poche settimane fa la Fifa ha ufficialmente sanzionato il Chelsea per aver violato le regole sul trasferimento di giovani calciatori minorenni. La federazione calcistica internazionale ha imposto un blocco del mercato al club inglese per le prossime due sessioni di calciomercato.

Ecco quanto riportato nella nota:

“Gara Soc. BENEVENTO – Soc. SPEZIA

Il Giudice Sportivo,

ricevuto dalla Soc. Benevento preannuncio di reclamo in ordine alla regolarità della gara sopra indicata, in attesa di ricevere le motivazioni, questo Giudice si riserva di decidere in merito all’omologazione del risultato”.

Leggi anche l’approfondimento: http://www.rivistacontrasti.it/spezia-tra-calcio-e-traffico-di-esseri-umani/

Leggi: http://www.rivistacontrasti.it/la-tratta-di-esseri-umani-nel-calcio/

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy