Serie B: domani ufficiali i ripescaggi

Serie B: domani ufficiali i ripescaggi

La riunione del Consiglio Federale è stata convocata per domani presso la sede dell’EXPO di Milano. Tra gli argomenti all’ordine del giorno, oltre all’approvazione dei verbali delle riunioni del 17 luglio e del 4 agosto scorso e alle comunicazioni del presidente, i seguenti punti: informativa del Direttore Generale; modifiche regolamentari; nomine di competenza; sostituzione società ex art. 49 lett. c) delle NOIF: provvedimenti conseguenti; provvedimenti concernenti la sostituzione di società non partecipanti al campionato professionistico di competenza a seguito di decisioni degli organi di giustizia sportiva; proposta LNP Serie B per la formula dei play-off e play-out del Campionato di Serie B 2015/2016; ratifica delibera di urgenza del Presidente Federale di cui al C.U. 107/A del 26 agosto 2015; varie ed eventuali. L’inizio dei lavori è previsto per le ore 10.30.

Verranno ratificati i ripescaggi di Virtus Entella (al posto del Catania) ed Ascoli (al posto del Teramo). Non ci sarà nessuna coda di mercato ad eccezione delle due squadre ripescate in serie B (come avvenne per il Vicenza lo scorso anno). Si partirà regolarmente sabato 5 per l’anticipo di campionato e domenica 6 per le altre. Il torneo inizia. Per buona pace di tutti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy