Serie B, Giudice Sportivo: stangata per Cascione e Laverone

Serie B, Giudice Sportivo: stangata per Cascione e Laverone

Commenta per primo!

Tre turni di squalifica per Emmanuel Cascione e Lorenzo Laverone. Lo ha deciso il Giudice sportivo della serie B Emilio Battaglia a seguito delle gare dell’ultimo turno. Il calciatore del Cesena paga “per comportamento scorretto nei confronti di un avversario; per avere, all’atto del provvedimento di espulsione, rivolto all’Arbitro un’espressione irriguardosa”; il calciatore del Vicenza, invece, paga “per avere, al 44° del secondo tempo, a giuoco fermo, colpito un calciatore della squadra avversaria con una violenta gomitata al volto”. Un turno a Ciano (Cesena), Memushaj (Pescara), Trevisan (Salernitana). Tra le società, ammende a Vicenza (5.000 euro).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy