Serie B – Il Cagliari non si ferma, liquidato l’Ascoli 3 a 0

Serie B – Il Cagliari non si ferma, liquidato l’Ascoli 3 a 0

Commenta per primo!

Il Cagliari lavora ai fianchi l’Ascoli e in tre minuti chiude la pratica. Come un pugile i rossoblù di Rastelli mettono all’angolo l’avversario e dal 28esimo minuto al 31esimo chiudono il match: prima la traversa di Melchiorri e poi con i gol di Giannetti e Joao Pedro. La squadra di Mangia non riesce a reagire e nella seconda frazione di gioco è ancora Joao Pedro ad arrotondare il risultato. Da segnalare la giornata no di Svedkauskas che commette errori fatali nei primi due gol cagliaritani. Un match che va in un’unica direzione con Cacia che potrebbe dargli nei primi minuti una direzione diverse ma spreca malamente. Il Cagliari gode di ottima forma fisica e di una sicurezza acquisita in questo inizio di campionato che fa riuscire tutto facile agli uomini di Rastelli. Ora +4 su Bari e Crotone e sabato trasferta a Brescia per continuare la corsa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy