Serie B – Il Cagliari tenta l’assalto alla vetta, il Modena tenta il colpo allo “Scida”

Serie B – Il Cagliari tenta l’assalto alla vetta, il Modena tenta il colpo allo “Scida”

Commenta per primo!

Archiviato il turno infrasettimanale, il campionato di serie B torna in campo con la disputa della diciottesima giornata. Fari puntati sulla splendida corsa al vertice che vede protagoniste Crotone (37 punti) e Cagliari (36). Domani i calabresi proseguono senza intoppi il sorprendente cammino verso il prestigioso traguardo. La formazione di Juric giocherà domenica 13, allo Scida, contro il Modena di Hernan Crespo (18 punti, in zona retrocessione). Emiliani con Nizzetto al posto di Luppi nel 4-2-3-1 che l’ex attaccante del Parma ha scelto. Crotone con il rientro di Capezzi. Ancora dubbi sull’utilizzo di Paro. Il Cagliari vola domani al Picchi di Livorno. Una gara indecifrabile in sede di pronostico con isolani decisi a riagguantare la prima posizione. I toscani di Bortolo Mutti non vogliono allontanarsi dai piani alti della graduatoria. Cagliari con Sau schierato dal primo minuto nel 4-3-1-2 di Rastelli. Dubbio a in attacco: si contendono una maglia Pasquato e Comi. Turno in trasferta per la Virtus Lanciano. La formazione abruzzese, penultima con 14 punti, è chiamata al difficile impegno sul campo dell’Avellino. Campani in buona salute, decisi a risalire posizioni in fretta. Virtus senza Amenta, Ferrari e Zè Eduardo. In dubbio sia Pucino che Vastola. I biancoverdi di Tesser senza lo squalificato Mokulu. In attacco giocheranno Castaldo e Trotta.

Il Pescara di Massimo Oddo torna a giocare all’Adriatico: l’ospite di turno è la Virtus Entella. Il Cesena non è andato oltre lo 0-0 casalingo nel turno precedente. I bianconeri romagnoli vanno a caccia del colpaccio esterno sul campo della Pro Vercelli. All’Arechi è di scena la sfida tra la Salernitana e l’Ascoli. Spezia e Latina di attestano a metà classifica: il match tra le due formazioni si giocherà in terra ligure. Il Como è relegato all’ultimo posto in classifica ma ha dimostrato di non aver alcuna intenzione di alzare bandiera bianca. I lombardi sono impegnati al Liberati di Terni. Tra le gare più attese ed equilibrata è in programma il match allo stadio Menti tra il Vicenza e il Brescia. Domani alle 12,30 il secondo dei tre posticipi: lo stadio San Nicola ospita una delle gare più attese. Il Bari proverà a consolidare il terzo posto in classifica, di fronte ci sarà il Perugia che ha dimostrato di far bene anche lontano dal Curi. Il turno si completa lunedì con il match del Piola (calcio d’inizio alle 20.30). Il Novara, in netta ripresa, dovrà vedersela con il Trapani di Serse Cosmi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy