Serie B: il derby piemontese match clou del 7° turno

Serie B: il derby piemontese match clou del 7° turno

Commenta per primo!

Campionato di serie B avvincente, lotta per il primo posto appena cominciata, ma già aperta ed entusiasmante. Tre squadre al comando della classifica, tutte a quota 13 punti dopo 6 giornate. Cagliari, Crotone e Cesena (podio determinato dalla miglior differenza reti) cercheranno di mantenere la vetta della graduatoria. Alle spalle del terzetto c’è il Livorno di Panucci (12) che ha rallentato un pò la propria corsa dopo la serie vincente di vittorie nelle prime giornate. Serie B che si gioca domenica, slittamento dovuto agli impegni delle Nazionali maggiori. Oggi si giocheranno due anticipi, validi per il settimo turno. Alle 15 lo stadio Menti sarà il teatro della sfida tra il Vicenza e il Crotone. Veneti insidiosi davanti ai propri tifosi, calabresi decisi a portar via il colpaccio esterno. Ospiti con il dubbio sull’utilizzo di Budimir. Alle 20.30 il derby piemontese di scena in casa della Pro Vercelli: l’ospite è il Novara. Match che si presenta indecifrabile in sede di pronostico. Alle 12.30 di domenica il Cagliari riceve la visita del Cesena in una delle gare più attese. I sardi proveranno a conquistare la settima vittoria stagionale contro i bianconeri romagnoli. Il Livorno gioca al Picchi: la squadra toscana vuole riprendere lo sprint di inizio campionato e punta all’intera posta in palio nella sfida contro l’Avellino. I biancoverdi si affideranno in attacco a Trotta, al fianco dell’esperto Tavano (ex di turno). Trasferta difficile per la Virtus Lanciano, in campo al San Nicola contro il Bari. Il Como torna a casa. La squadra lariana tornerà a giocare al “Sinigaglia”, dopo aver disputato le prime gare del campionato di Serie B a Novara. Già dal prossimo match casalingo contro il Brescia, dunque, la formazione di Sabatini giocherà nel proprio stadio. Il Modena di Crespo riceve il Latina: i pontini viaggiano a corrente alternata. Il Perugia torna al “Curi” con l’obiettivo vittoria. I biancorossi umbri saranno opposti alla Virtus Entella. Il Trapani, reduce dal pareggio casalingo nel posticipo di lunedì scorso, vola all’Arechi contro la Salernitana. Campani con Gabionetta in forte dubbio. Sciaudone pronto al rientro. Lo Spezia vuole avvicinarsi al podio: i liguri, tra le squadre più in forma del torneo, ospitano la Ternana. Il turno numero 7 si completa domenica sera (calcio d’inizio alle 20.30) con il posticipo di Ascoli: i bianconeri marchigiani avranno di fronte l’imprevedibile Pescara in una sfida molto attesa. Previsti 10.000 tifosi al Del Duca.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy