Serie B: Il Trapani tenta lo sgambetto alla capolista, Rastelli sfida Torrente

Serie B: Il Trapani tenta lo sgambetto alla capolista, Rastelli sfida Torrente

Commenta per primo!

Penultimo turno del girone d’andata del campionato di serie B. Domani (calcio d’inizio alle 20.30) si completa il turno numero 20 del torneo cadetto. Fari puntati sulla splendida corsa al vertice tra Crotone e Cagliari. I calabresi guidano la graduatoria con 41 punti, una lunghezza in più del Cagliari (miglior bottino di gol segnati, 37). Al terzo posto, c’è il Novara (miglior difesa del torneo con 13 reti) che non vuole perdere di vista la vetta. Il Crotone ospita allo Scida il Trapani di Serse Cosmi. Assenti tra i rossoblù lo squalificato Dos Santos. Paro out per infortunio. Barilla, Torregrossa e Ciaramitaro dovrebbero partire dalla panchina. Il Cagliari di Rastelli scenderà in campo la vigilia di Natale (ore 12.30) nella trasferta dell’Arechi. Isolani con il 4-3-1-2: in attacco la coppia formata da Melchiorri e Sau. La Salernitana di Torrente senza l’infortunato Bernardini. Al Novara il compito più arduo: al Piola arriva la visita del Cesena. Piemontesi con Gonzalez in attacco dal primo minuto. Si contendono una maglia Galabinov (favorito) ed Evacuo. I bianconeri romagnoli, invece, senza gli indisponibili Mazzotta, Djuric e Ciano. Trasferta rischiosa per il Brescia: i lombardi saranno impegnati al San Nicola di Bari. Boscaglia può contare sul rientro di Martinelli. Assenti per squalifica Mazzitelli e Kupisz. I biancorossi pugliesi senza Gentdoglou (problemi muscolari). Dubbi a centrocampo. Torna a giocare in casa il Livorno di Mutti. I toscani ricevono l’Ascoli. Vantaggiato pronto al rientro in attacco. Comi è squalificato. Emergenza formazione per Mangia: molte le assenze tra infortuni e squalifiche. All’Adriatico va di scena la sfida tra il Pescara e il Modena. Oddo, tecnico degli abruzzesi, senza il portiere Fiorillo, Bulevardi e Valoti. Gli emiliani di Crespo senza Cionek (squalificato). Al posto di Granoche giocherà Stanco. Si presenta sotto il filo dell’equilibrio il match tra la Pro Vercelli e il Perugia. Piemontesi con il dubbio sul recupero di Sprocati. Nel 4-4-3, in attacco, dovrebbe trovar spazio Marchi. I biancorossi di coach Bisoli senza il febbricitante Lanzafame. Tridente con Zebili, Zapata e Ardemagni. Il fanalino di coda Como non avrà vita facile in terra ligure nella gara sul campo dello Spezia. Di Carlo non ha risolto il ballottaggio per una maglia tra Brezovic e Misic. Tandem offensivo confermato: giocherà Calaiò al fianco di Catellani. I lombardi con Ghezzal dal primo minuto. Sarà schierato alle spalle di Ebagua e Ganz. La Ternana di mister Breda riceva al Liberati la Virtus Lanciano, penultima in classifica con 14 punti. Rossoverdi umbri in campo con Ceravolo, pronto al rientro. D’Aversa deve i conti con le assenze di Rozzi, Amenta, Zè Eduardo e Ferrari. Chiude il quadro delle gare valide per il ventesimo turno l’impegno casalingo del Vicenza: al Menti arriva il Latina. I veneti di Marino con il 4-3-3 super offensivo. I pontini di Somma recuperano Schiattarella.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy