Serie B: la 36° giornata si apre col derby al “Tombolato”

Serie B: la 36° giornata si apre col derby al “Tombolato”

Il Carpi prosegue la fuga verso il prestigioso traguardo. Alla vigilia della 36esima giornata del campionato di serie B il club emiliano si conferma leader in classifica con 71 punti. Alle spalle della formazione di Castori, a 13 punti di distanza dal vertice, c’è il Bologna di Lopez. Chiude il podio il Frosinone. Lotta aperta ed entusiasmante per i piazzamenti play-off e per evitare la retrocessione. Domani il turno si apre con l’anticipo in programma al Tombolato: alle 20.30 il Cittadella ospita il Vicenza. Il Bologna vuole conferma il secondo posto e al Dall’Ara riceve la visita dello Spezia. Carpi casalingo: la capolista si prepara a ricevere la visita del Brescia. Il Crotone va a caccia della vittoria stagionale numero 11: allo Scida arriva la Virtus Lanciano. Gara indecifrabile in sede di pronostico di scena all’Adriatico: il Pescara sarà opposto al Modena. Grande attesa al Liberati di Terni per il derby umbro fra la Ternana padrona di casa e il Perugia. Potrebbe venir fuori una gara ricca di emozioni e gol.  Il Trapani di Serse Cosmi, incassato il ko nel derby siciliano con il Catania, torna a giocare al Provinciale. Ospite di turno il Bari. Il Varese fanalino di coda non ha alzato bandiera bianca: allo stadio Ossola i biancorossi lombardi ospitano un Avellino in piena corsa verso i piani alti della graduatoria. Domenica in programma due interessanti positicipi. Alle 15 lo stadio Picchi di Livorno ospita il match clou della giornata: il club toscano guidato da Panucci ospita il Frosinone. Allo stesso orario il Catania proverà a concedere subito il bis sul campo del Latina. Il turno si chiuderà lunedì sera con la sfida in tera ligure tra la Virtus Entella e la Pro Vercelli (calcio d’inizio alle ore 20.30).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy