Serie B – Pedro risponde a Ganz, il Como frena il Cagliari

Serie B – Pedro risponde a Ganz, il Como frena il Cagliari

Commenta per primo!

Il Cagliari frena ancora. Dopo la scoppola di Brescia, i sardi acciuffano all’ultimo respiro il pareggio contro il fanalino di coda Como. Al “Sant’Elia” finisce 1-1, con reti di Ganz e Joao Pedro: la capolista è ancora il Crotone a 34 punti, rossoblù secondi con 33. Gli ospiti dell’ex Festa mancano ancora l’appuntamento con la vittoria, che non arriva dal 28 settembre, e si confermano ultimi in classifica con 10 punti. Nella prima frazione non si conta di fatto una sola occasione da rete. La partita è bloccata e nervosa con ben cinque ammonizioni, i lariani si difendono compatti e non lasciano spazi al tridente di Rastelli. Che non sia la giornata giusta dei sardi si capisce al 5′ della ripresa quando il figlio d’arte Simone Ganz colpisce da vero rapace d’area su un pallone conteso da Krajnc. La squadra di Rastelli impiegherebbe, anzi impiega, appena tre minuti per pareggiare: sul tocco di Sau, Ambrosini respinge quando il pallone ha oltrepassato abbondantemente la linea di porta ma l’arbitro Ros sbaglia la valutazione e non assegna l’1-1. Il Cagliari, innervosito, sbanda, e al 16′ Storari deve sfoderare riflessi da campione d’Italia sul tiro a botta sicura ancora di Ganz. La serata storta dei rossoblù si fa ancora più complicata al 27′ quando Fossati viene espulso per doppia ammonizione. I lombardi provano a chiuderla ed è sempre Ganz il protagonista con un gran destro da fuori che centra il palo alla destra di Storari. Il Cagliari non molla e a tempo scaduto centra il pari grazie a Joao Pedro che risolve una mischia in area e beffa Scuffet.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy