Serie B – Rito immediato per Zamparini, contestati i bilanci del Palermo dal 2014 al 2016

Serie B – Rito immediato per Zamparini, contestati i bilanci del Palermo dal 2014 al 2016

di Redazione Sport Avellino

L’ex presidente rosanero Maurizio Zamparini sarà sottoposto a processo il 2 luglio 2019 con rito immediato. Il Gip di Palermo, Guglielmo Nicastro, ha accolto la richiesta avanzata dai sostituti procuratori Andrea Fusco, Dario Scaletta, Francesca Dessì e dell’aggiunto Salvatore De Luca. L’ex patron rosanero dovrà difendersi dai reati contestati: di false comunicazioni sociali e ostacolo all’esercizio delle funzioni delle autorità pubbliche di vigilanza. Da sottolineare la richiesta di rito immediato, sottolineando la gravità della situazione e le prove considerate evidenti, Zamparini dovrà rispondere delle false comunicazioni inoltrate alla Covisoc inerente ai bilanci 2014,2015 e 2016.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy