Serie B: Super Garritano salva il Modena a Chiavari

Serie B: Super Garritano salva il Modena a Chiavari

Una straordinaria doppietta di Luca Garritano riporta il Modena in quota dagli inferi e spegne l’entusiasmo dell’Entella. L’andata del playout che regala la salvezza è a due volti: parte forte la squadra di Aglietti che va 2-0, poi Garritano a cavallo dei due tempi firma i gol della speranza per il Modena, che sabato prossimo (18,30) al Braglia si salverà pareggiando o vincendo, mentre l’Entella per evitare il ritorno in Lega Pro dovrà solo vincere. Aglietti deve rinunciare a Masucci, Cutolo e Volpe e nel 4-2-3-1 schiera Staiti, Mazzarani e Costa Ferreira alle spalle di Sforzini. Nel Modena privo di Salifu e Schiavone c’è a sorpresa Acosty dal 1′ (e non Fedato) nel tridente con Garritano e Granoche. Parte meglio l’Entella, che crea subito un pericolo con Sforzini davanti a Pinsoglio e poi passa alla prima vera occasione: Iacoponi scende a sinistra, palla per Sforzini che con il piatto libera l’accorrente Costa Ferreira, il cui destro dal limite non lascia scampo al portiere gialloblù. Il terzo gol stagionale del portoghese non scuote il Modena, che non riesce mai a innescare il suo tridente, salvo un colpo di testa out di Granoche dopo un’uscita a vuoto di Paroni. Il 2-0 arriva poco dopo quando Mazzarani centra teso da destra e Staiti precede con la punta del piede Gozzi e Cionek facendo passare la palla fra le gambe di Pinsoglio. Dalla curva degli 800 tifosi modenesi iniziano i cori di protesta con la squadra, ma subito arriva inatteso il gol di Garritano che raccoglie una palla vagante al limite e con l’esterno sinistro batte un Paroni immobile. Nella ripresa il Modena ha un altro piglio e si fa vedere subito con Signori, su cui chiude Paroni. Poi Sforzini sfiora il 3-1 in mischia me al 22′ è Garritano con un destro terrificante dal limite a non dare scampo a Paroni per il 2-2. Aglietti mette dentro Rozzi e Moreo ma la muraglia del Modena regge senza grandi patemi e il 2-2 mantiene in pole la squadra emiliana per la salvezza.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy