Serie B – Top 11 dodicesima giornata: ritorno vincente per Somma

Serie B – Top 11 dodicesima giornata: ritorno vincente per Somma

12^ giornata in serie B. Il Cagliari vince, il Cesena perde. La coppia di testa si separa e i sardi restano soli in testa. Il Crotone piega l’Avellino e torna al secondo posto. Bene Bari e Novara,  cadono invece Pescara e Livorno.

Ecco i migliori di giornata: 4-3-3 iperoffensivo affidato a Mario Somma.

Scuffet (Como): Ganz crea, lui conserva. La parata su Masucci blinda il risultato e riporta alla mente l’ottimo portiere che faceva meraviglie ad Udine.

Del Prete (Perugia): Un gol e un assist pesantissimi. Il Perugia ritrova la vittoria casalinga e lui si conferma come uno dei migliori laterali del torneo cadetto.

Bani (Pro Vercelli): C’è Vantaggiato? No problem. Lo annulla negandogli anche le briciole. La Pro vince e la classifica sorride di nuovo.

Scognamiglio (Trapani): Apre la festa del Trapani con il terzo gol stagionale. Difensore goleador e Cosmi cede la graticola a Bjelica.

Dell’Orco (Novara): Difende e spinge con attenzione e regolarità. Miglior prova stagionale festeggiata con la prima convocazione in Under 21.

Vita (Vicenza): Insieme a Laverone fa a fette il lato sinistro dell’ Ascoli. Si procura il rigore che gli regala il primo gol in serie B.

Moretti (Latina): Piazzato nei 2 davanti alla difesa garantisce filtro e qualità. Dall’altra parte Sensi non sfigura ma la sfida la vince lui.

Joao Pedro (Cagliari): Manca Farias? Ci pensa lui, con 2 gol e giocate illuminanti. Rastelli gongola e conferma la sua imbattibilita’ casalinga.

Coronado (Trapani): Fantasia al potere. Lo slalom a ritmo di samba del 3-1 è da standing ovation. Arrivato quasi per caso, è una delle più belle realtà del campionato.

Gonzalez (Novara): I gol li fanno gli altri, la partita la spacca lui. Assist, rigore ed espulsione provocati: imprendibile. E Baroni continua a volare.

Ganz (Como): 2 gol e qualche altro sprecato. Il bunker dell’Entella cade sotto i suoi colpi e Festa comincia bene la sua nuova avventura.

All. Somma (Latina): Rianima subito il Latina fermando la corsa del Cesena. Una rondine non fa primavera ma per stavolta si può dire: profeta in patria!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy