Serie B: Un argentino alla guida del nuovo Modena

Serie B: Un argentino alla guida del nuovo Modena

Hernan Crespo è il nuovo allenatore del Modena. Lo ha annunciato oggi pomeriggio il presidente Antonio Caliendo nel corso di una conferenza stampa in cui ha
confermato la regolare iscrizione della squadra emiliana al campionato di serie B.
Per Crespo, fino a qualche mese fa alla guida dalla Primavera del Parma, l’accordo è di un anno. Domani mattina la sua presentazione. L’ex attaccante, 40 anni il prossimo 5 luglio e
alla sua prima esperienza alla guida di una squadra professionistica, succede alla coppia formata da Mauro Melotti e Simone Pavan che, al termine dei playoff, ha portato in salvo il
Modena. Centravanti solido e tecnico, ‘Valdanitò – soprannome affibbiatogli per la sua somiglianza con Jorge Valdano – arrivò in Italia a 21 anni nel 1996 acquistato proprio dal Parma. Nella città ducale rimase quattro stagioni, vincendo Coppa Italia, Coppa Uefa e Supercoppa Europea e realizzando 52 reti in campionato. Nell’estate del 2000 passò alla Lazio per la cifra
record di allora di 110 miliardi di lire laureandosi subito  capocannoniere con 26 reti e vincendo la Supercoppa Italiana.
Nel 2002 l’arrivo nell’Inter del dopo Ronaldo. Nell’estate  2003 il passaggio al Chelsea dove rimase un anno, prima di essere prestato al Milan. Di nuovo al Chelsea, con il successo
in Premier League, poi ancora all’Inter, in tre stagioni molto ricche con tre scudetti e due Supercoppe Italiane. Infine una mezza annata al Genoa, prima di chiudere la carriera al Parma. Adesso, la panchina del Modena.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy