Serie B: Virtus Entella, missione salvezza al “Braglia”

Serie B: Virtus Entella, missione salvezza al “Braglia”

Domani uscirà fuori l’ultimo verdetto relativo alle retrocessioni in Lega Pro: al Braglia di Modena i padroni di casa sfidano la Virtus Entella con la possibilità di sfruttare due risultati su tre per essere certi di disputare il campionato di Serie B anche il prossimo anno. Agli emiliani, forti del pareggio dell’andata e della migliore posizione in classifica (ottenuta grazie al vantaggio negli scontri diretti), basterà non perdere per raggiungere l’obiettivo. Ma si tratta di un compito tutt’altro che facile: i canarini infatti non vincono da sei gare ufficiali e sono addirittura tre le sconfitte rimediate in questi sei incontri. La Virtus Entella però non è messa molto meglio: a referto gli almanacchi registrano una sola vittoria nelle ultime 16 gare esterne e, soprattutto, i liguri e il loro coach, Alfredo Aglietti, non hanno mai vinto contro il Modena.

Si chiude la decima edizione dei play-out di serie B: il bilancio ha visto 4 salvezze per le formazioni che hanno giocato in casa l’andata (e che quindi si erano piazzate peggio in regular season, Triestina 2004/05; Spezia 2006/07; Ancona 2008/09; Padova 2009/10) e 5 per quelle che hanno disputato il ritorno tra le mura amiche (Venezia 2003/04; AlbinoLeffe 2005/06 e 2010/11; Empoli 2011/12; Varese 2013/14). Nel 2007/08 e nel 2012/13 non furono disputati, essendoci state 4 retrocessioni dirette alla fine delle rispettive regular season. Modena bestia nera dei liguri e del suo coach, Aglietti: gli emiliani non hanno mai perduto contro la Virtus in 5 precedenti ufficiali, tra casa e trasferta: in bilancio 3 successi gialloblu e 2 pareggi. Aglietti, da allenatore, ha affrontato in 7 incroci i “canarini”, con score di 2 pareggi e 5 sconfitte. Un’ultima curiosità sul mister biancazzurro, che sarà alla sua 5° presenza personale – da tecnico – al playout, diventando nuovo primatista di partite giocate in questo mini-torneo, scavalcando Emiliano Mondonico, unico finora con 4 presenze, eguagliate da Aglietti sabato scorso, nel match di andata. Il Modena non vince da 6 gare ufficiali, in cui ha messo insieme 3 pareggi ed altrettante sconfitte, subendo però sempre gol, per un complessivo di 11 al passivo, quasi 2 in media a partita. L’Entella ha vinto una sola volta fuori casa nelle ultime 16 gare esterne, 1-0 a Terni lo scorso 3 marzo; nel mezzo 7 pareggi ed 8 sconfitte. L’ultima vittoria di una formazione targata Aglietti fuori casa è datata 11 maggio 2013, Pro Vercelli-Novara 1-2, in serie B. Poi oltre due anni di stop, con 21 gare esterne giocate e bilancio di 9 pareggi e 12 sconfitte.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy