Somma: “L’Avellino può approdare in A dalla porta principale”

Somma: “L’Avellino può approdare in A dalla porta principale”

Latina travolto al Partenio-Lombardi e Mario Somma è il primo a parlare nel dopo gara e analizzare il match: “Sono contento per il gioco espresso dalla squadra, abbiamo preso un uno due tra primo e secondo tempo che avrebbe steso chiunque. I gol erano evitabili e spero che nel futuro recente non verranno più ripetuti alcuni errori che reputo banali per come sono arrivati i gol. Quello che dobbiamo migliorare moltissimo sono i tiri in porta, tantissime occasioni create oggi e pochi tiri nello specchio. Per il resto non ho nulla da rimproverare nulla ai miei”.

Somma sottolinea che : “Il Latina in campo c’è stato e se andiamo a contare i tiri in porta dell’Avellino nel primo tempo non ne troviamo. E’ stata una partita bellissima che fa onore alla serie B e l’arricchisce. Siamo arrivati in area diverse volte senza finalizzare al meglio e abbiamo regalato parecchio, questo è il mio rammarico. Oggi gli attaccanti dell’Avellino sono stati incontenibili e hanno fatto la differenza, poi naturalmente andare sotto e recuperare fa aprire spazi”.

Il tecnico del Latina conclude affermando: “L’Avellino può entrare in serie A per la porta principale, giocatori importantissimi, una piazza eccezionale con una tifoseria che non ha bisogno di altri commenti. Confermo le qualità dell’Avellino come squadra che può essere protagonista fino alla fine”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy