Stasera di scena Carpi-Bologna, profumo di Serie A in campo

Stasera di scena Carpi-Bologna, profumo di Serie A in campo

Stasera in campo, al Cabassi, si respirerà profumo di Serie A. Si affrontano Carpi e Bologna. Solito modulo per Castori, 4-4-1-1, che ritrova Poli e Molina, ma entrambi partiranno dalla panchina. Davanti a Gabriel, difesa con Struna e Letizia terzini, Gagliolo e Romagnoli al centro. Il centrocampo sarà lo stesso di Vicenza. Dubbio in attacco, dopo l’ottima prestazione di Kevin Lasagna, Castori dovrà decidere se riprovare il giovane attaccante dal primo minuto e dunque tenere Mbakogu come arma in più nella ripresa o se schierare subito il nigeriano. Lopez, dopo la vittoria contro il Livorno, vorrebbe proseguire con il 3-4-1-2, ma tutto dipende dalla condizione di Maietta uscito acciaccato nel match di sabato. Se l’ex Verona riuscirà a scendere in campo allora la formazione sarà la stessa della scorsa gara, senza alcun cambio. Nel caso Maietta dovesse dare forfait, allora il Bologna passerebbe alla difesa a quattro con Ceccarelli e Morleo terzini, Oikonomou e Gastaldello al centro. La sensazione però è quella che il tecnico rossoblu faccia di tutto per confermare il nuovo modulo provato contro i toscani.

Carpi (4-4-1-1): Gabriel; Struna , Romagnoli, Gagliolo, Letizia; Pasciuti, Porcari, Bianco, Di Gaudio; Lollo; Lasagna; All. Castori

Bologna (3-4-1-2): Da Costa; Oikonomou, Gastaldello, Maietta; Zuculini, Matuzalem, Casarini, Morleo; Laribi; Sansone, Caica; All. Lopez

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy