Taccone a PiuEnne: “Lotito? Dovevamo incontrarci settimana prossima”

Taccone a PiuEnne: “Lotito? Dovevamo incontrarci settimana prossima”

Walter Taccone è furibondo. Sulle ultime indiscrezioni trapelate dai verbali della Procura di Catania è emersa la figura di Claudio Lotito. Ne parla Pulvirenti in una telefonata e conferma il patron catanese che è stato importante il suo contributo per la vittoria contro l’Avellino. Walter Taccone stenta a crederci. “Con Claudio ci siamo sentiti non più tardi di tre giorni fa. Dovevamo vederci anche la prossima settimana per fatti di calcio e calciatori. Rimango basito, sono perplesso. Non so quanto di vero ci sia in tutto questo e stento a credere che Lotito abbia potuto fare un discorso del genere contro l’Avellino”. All’emittente avellinese aggiunge. “Ci costituiremo parte civile e chiederemo un risarcimento. Se fossimo andati in A avremmo avuto bonus per 30milioni di euro. Non chiederemo 30mln ma una congrua cifra che poi devolveremo in beneficenza. Nel calcio non si gioca come a poker. Qui non si bleffa. Deve vincere chi merita. E siamo sinceramente stanchi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy